CMS Wordpress GUIDA WORDPRESS

INSTALLAZIONE WORDPRESS GUIDATA

Vota questo articolo
(1 Vota)

INSTALLAZIONE GUIDATA DI WORDPPRESS

Una volta installato il Core di WordPress sul server in Locale o Remoto, per poter cominciare a lavorare con il CMS WordPress facendo in modo che lo spazio Web ed il database entrino in comunicazione tra di loro,  bisogna:

    • inserire la url del sito nel form di ricerca del Browser

Saremo così di fronte al pannello di WordPress per l'installazione guidata in Italiano, o nella lingua di installazione che avete scelto.
Qui tratteremo l'installazione guidata in Italiano.

FASE 1 - Ecco il form che vi troverete di fronte:

Installare WordPress correttamente. Niente di più semplice!

  1. BENVENUTI in WordPress - Semplice e veloce vi indica quali saranno le operazioni da compiere.
  2. Cliccate su Iniziamo! e parte l' installazione di WordPress

Installazione guidata WordPress fase1

Compilati correttamente i form clicca su Invio

FASE 2 - Il DataBase

Configurazione del DataBase di WordPress

La compilazione di questo form prevede che sia disponibile un database MySQL, nel quale il sistema di installazione impianterà le tabelle, nelle quali vengono memorizzati i dati dell' intero Sito FrontEnd e BackEnd.

  1. Nome DataBase - Questo è un dato che viene normalmente fornito dall'Host;
  2. Nome Utente - Inserire il nome utente che avrà accesso dal login per il database. Normalmento viene consegnata insieme hai vari dati d'accesso. Attenzione il database e lo spazio web sono 2 entità distinte, come i loro login;  to;
  3. Password - La password dell'accesso al database. Normalmente consegnata con i dati d'accesso dall'Host;
  4. Host del DataBase - Anche questo è un dato che viene normalmente fornito dall'Host.
    Si può verificare che l'indirizzo fisico del server del database non coincida con il server dello spazio Web.
    In questi casi bisogna inserire l'indirizzo del server, che viene associato ai dati che vi consegna il gestore dell'host dove avede scelto di installare il si
    NB. Per i dati relativi al database alcuni Host forniscono la possibilità di creare questi dati dal pannello di amministrazione dello spazio web.
    Se quindi non vi vengono consegnati con l' acquisto, dovrai creare Nome Utente, Nome del Database e Password.
  5. Prefisso tabelle - E' autogenerato. Può essere sostituito, a seconda delle necessità. Normalmente il prefisso autogenerato và benissimo e dovrebbe essere wp_ .

wordpress configurazione database

Se il form è completamente compilato  clicca su Invio

FASE 3 - BENVENUTO UTENTE

Registrazione Utente Amministrativo di WordPress

  1. Titolo sito - Il Nome del sito che comparirà nel Browser;
  2. Nome Utente - Il Nome Utente per il Login da Amministratore; 
  3. PassWord - La Password legata all'Utente per in Login. Può essere autogenerata o scritta exnovo;
  4. La tua e-mail - Indirizzo e-mail legato all'utente che effettua il login.
  5. Visibilità ai motori di ricerca - Se spuntate questa opzione, WordPress suggerirà ai motori di ricerca di non indicizzare il sito (Sconsigliato).

wordpress configurazione database

Clicca su Installa WordPress e partirà il processo di installazione.

FASE 4 - Conratulazioni

E' una semplice comunicazione di installazione avvenuta con successo.

wordpress installazione eseguita correttamente

Ora Wordpress è pronto! Sei pronto per iniziare?

Clicca su Login e avrai accesso al cancello, dove dovrai inserire Utente e PassWord appena registrate per avere accesso alla Bacheca di WordPress .

Angelo Denitto

FrontEnd Web Developer
SEO Copywriter

Info Legali

Angelo Denitto

Ditta Individuale
Correggio (Re)
P.Iva 02736550357